C’era una volta, ben dieci anni fa un gruppo di professoresse nel Liceo delle Scienze Umane di Foligno, desiderose di far provare ai propri ragazzi delle emozioni vere di vita da assaporare insieme.
Così, organizzarono una collaborazione con l’Associazione OASI di Foligno e il reparto pediatrico di Foligno, per avvicinare gli studenti alla clownterapia.
Negli anni, tutti i ragazzi dipinsero il proprio camice e con il coraggio della curiosità dei loro sedici, diciassette anni affiancarono in corsia i clown più esperti regalando sorrisi ai bambini ricoverati nell’ospedale; costruirono libri e storie per animare la Biblioteca ragazzi di Foligno.

Con il passar del tempo, i ragazzi con il naso rosso impresso nel cuore e uniti dalla costante presenza di alcune prof speciali si sono riuniti per poter diffondere a gran voce un messaggio di speranza e ottimismo; promuovendo la forza del volontariato, del sorriso e dell’inclusione.
L’avventura nata come una semplice prova da parte della scuola, ha inglobato strada facendo, moltissime realtà del territorio, unendo le diversità di ognuno con l’unico desiderio di contagiare il mondo con i sorrisi.

Il gruppo attualmente è costituito da “Amici di scuola, compagni di vita” : alunni ed ex alunni, insegnanti sensibili all’argomento.

Collaboriamo con varie associazioni tra cui “Un filo per la vita”, che sostiene e crede quanto noi nel superamento delle differenze grazie alla solidarietà tra le persone, e  “fogliAcolori”, il cui sostegno ha permesso la pubblicazione del libro

La collaborazione storica con l’Associazione OASI; l’unione con il gruppo di Danzaterapia che ha sposato con amore ed energia il nostro progetto e che tramite i movimenti del corpo e la danza esprime l’accettazione della malattia accompagnandoci e animando le nostre attività ed eventi con passione.

Dal 2017 è presente un accordo con il Corso di Laurea in Infermieristica della sede di Foligno, che apre nuovi scenari e collaborazioni tra il mondo della scuola, università e sanità.